Il suono della campanella, il vociare dei bambini, le corse nel prato durante l’intervallo, lo stridere del gesso sulla lavagna, il silenzio durante un verifica, l’abbraccio di un bambino in un momento di sconforto...

Ecco cosa ci manca!!! Manca a noi insegnanti della Scuola Primaria di Moncalvo e a tutti gli insegnanti che come noi alle ore otto entrano in aula, lasciando alle spalle ogni pensiero.

E lì si apre un mondo... il più svariato mondo pieno di calore, parole, sorrisi, condivisione, colori, opinioni, interazioni, abbracci… tutto ciò che un bambino ha bisogno per crescere.

Scambio di emozioni: questa è prima di tutto la scuola!!

 

Dal 23 febbraio purtroppo non è più così.. Inizialmente il tutto sembrava risolversi in breve tempo, ma l’esplosione dei contagi ha portato alla chiusura di ogni istituzione scolastica.

Ci siamo attivati subito per cercare soluzioni alternative alla didattica di classe, che fossero adeguate alle esigenze dei bambini della scuola Primaria, con il duplice obiettivo di consentire da un lato il proseguimento del programma scolastico e dall’altro cercando di far sentire il più possibile la nostra vicinanza ai bambini.

L’ obiettivo principale che tutti gli insegnanti si sono posti, è quello di non far sentire soli i bambini ascoltandoli, rispondendo alle loro necessità di gioco, socialità, di quotidianità anche nelle attività scolastiche.

La tecnologia moderna ci ha supportato permettendo di svolgere attività di didattica a distanza. Ruolo determinante in questo momento lo hanno senz’altro i genitori e in particolare i rappresentanti di classe, a cui noi insegnanti vogliamo mandare il nostro più caloroso ringraziamento per la collaborazione e per le energie spese, nonostante le tante difficoltà organizzative, le restrizioni, il lavoro a domicilio, l’incalzante crisi economica, riescono ad essere un indispensabile ponte tra scuola e figli.

“….ma il cielo è blu sopra le nuvole!!” e noi ci crediamo!!

Da settembre ripartiremo più grandi, più forti e più consapevoli del vero valore della vita quotidiana.